Ampliare l’accessibilità con Samsung ② Audio

on 22-02-2021
Share open/close
URL copiato.

Un televisore è una portale in grado di connettere gli utenti con il mondo. Mentre la varietà di contenuti a cui gli utenti hanno accesso continua a crescere, anche la varietà di intrattenimento disponibile sui TV è in espansione. Nonostante queste innovazioni, però, per chi ha difficoltà a sentire, le persone non udenti, gli ipovedenti e i non vedenti, accedere alle funzionalità basiche di un televisore come il controllo del suono e le impostazioni dello schermo rappresenta ancora una sfida da superare.

 

Dopo il primo episodio della nostra serie sull’accessibilità nei televisori Samsung, Samsung Newsroom esamina le funzionalità di accessibilità esclusive dell’azienda per le persone con problemi di udito e non udenti.

 

Zoom per il linguaggio dei segni

Il linguaggio dei segni è un linguaggio per non udenti che prevede di trasmettere il significato della lingua parlata utilizzando gesti e movimenti delle mani. Tuttavia, poiché lo stesso gesto può trasmettere significati diversi a seconda della forma della bocca e dell’espressione del viso, ci sono diversi fattori che devono essere contemporaneamente presi in considerazione per comprenderne il significato esatto.

 

 

I TV Samsung utilizzano l’algoritmo AI proprietario per riconoscere automaticamente il linguaggio dei segni, ingrandendo la persona che lo esegue del 200%. Gli utenti possono anche scegliere manualmente un’area sullo schermo da massimizzare, e variarne la percentuale per vedere più da vicino alcuni dettagli, come le domande in un programma di quiz televisivi o il tabellone agli eventi sportivi.

 

Separazione di Sottotitoli

Le emittenti forniscono già sottotitoli per i programmi, che aiutano i non udenti ad apprezzare i propri contenuti. Tuttavia, nelle occasioni in cui il programma televisivo stesso mostra anche didascalie, i due gruppi di parole spesso si sovrappongono l’uno all’altro, oscurando i sottotitoli per i non udenti.

 

 

In situazioni come questa, la funzionalità di Separazione di Sottotitoli risulta di grande aiuto. Questa funzione consente di visualizzare i sottotitoli per non udenti in un’area separata da quella delle didascalie del programma televisivo. Gli spettatori possono anche cambiare i colori dello sfondo e dei caratteri dei sottotitoli, così da aumentarne la visibilità.

 

Audio Multi-Uscita

Guardando la TV in famiglia o con gli amici, le persone con problemi di udito potrebbero necessitare di un volume a livelli più alti degli altri spettatori. Per assicurarsi che ciascuno possa apprezzare il contenuto al livello di volume appropriato, Samsung offre una funzionalità di Audio Multi-Uscita per i suoi televisori.

  

 

Con la funzionalità Audio Multi-Uscita, le persone con problemi di udito possono utilizzare un dispositivo Bluetooth per ascoltare l’audio al volume desiderato, senza influenzare l’esperienza degli altri spettatori. I dispositivi Bluetooth possono connettersi direttamente alla TV, e gli utenti possono impostare i propri livelli di volume attraverso il dispositivo Bluetooth.

 

Nel perseguire la sua visione “Schermi per tutti”, Samsung continuerà a lavorare per le innovazioni, garantendo che i televisori Samsung offrano un’esperienza visiva piacevole per tutti.

Prodotti

Prodotti > TV & Audio

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Scopri le ultime notizie su Samsung

Ulteriori informazioni
Vai all'inizio