Media center > Comunicati stampa

Azienda > Persone e cultura aziendale

Azienda > Responsabilità sociale

Azienda > Tecnologia

La nostra risposta a COVID-19

08-04-2020
CONDIVIDI

https://bit.ly/39W3tHM

A tutta la comunità Samsung

 

Mentre, purtroppo, COVID-19 continua a diffondersi in tutto il mondo, il nostro pensiero va a tutta la community di Samsung. Sappiamo che questa situazione ha colpito ognuno di voi in modo diverso e siamo consapevoli che COVID-19 avrà un impatto duraturo sulla nostra società. Nonostante questo periodo difficile, attraverso la nostra resistenza a questa drammatica situazione scorgiamo anche un segnale di speranza. Stiamo dimostrando che, come comunità globale, possiamo restare uniti – indipendentemente dal luogo o dalle circostanze – per affrontare quella che può essere una delle sfide più importanti della nostra vita.

 

In questi tempi incerti Samsung ha un ruolo importante per supportare i propri dipendenti, sostenere i clienti e aiutare le comunità. Stiamo dedicando risorse per assistere chi ne ha bisogno e aiutare tutti noi, come società, ad essere più forti.

 

Supporto globale per i nostri dipendenti

In tutto il mondo abbiamo istituito team locali per fornire ai nostri dipendenti risorse e aggiornamenti sulle ultime linee guida delle autorità sanitarie. Abbiamo limitato i viaggi di lavoro solo a quelli dettati da motivi inderogabili e abbiamo chiuso alcune delle nostre strutture e dei nostri negozi per contribuire agli sforzi di distanziamento sociale.

 

Negli uffici abbiamo introdotto progressivamente la modalità di lavoro in smart working attivando strumenti utili per il lavoro a distanza, come una rete aziendale sicura e l’utilizzo di piattaforme di video call per restare in contatto e in costante aggiornamento. Nelle strutture rimaste aperte al fine di fornire ai nostri consumatori i prodotti e i servizi di cui hanno bisogno, abbiamo intensificato le misure di sicurezza e implementato una regolare e profonda pulizia degli ambienti. In tutto il mondo stiamo supportando i nostri dipendenti e i loro cari che sono stati colpiti da questa pandemia.

 

Continueremo a fare tutto il possibile per salvaguardare e sostenere i nostri dipendenti, che sono il fulcro della nostra attività.

 

 

Al servizio dei nostri stimati clienti e partner

I rapporti che abbiamo costruito con i nostri clienti e partner negli ultimi 50 anni sono di fondamentale importanza per noi. Ecco perché siamo sempre qui per sostenervi con prodotti e servizi che permettono di continuare a gestire la vostra vita e di essere connessi con i vostri cari.

Il Servizio Clienti è sempre disponibile contattando il numero gratuito 800.SAMSUNG (800.7267864) aperto 7 giorni su 7, attraverso anche canali digitali quali e-mail e chat sul nostro sito.

I clienti possono usufruire di Remote Service, il servizio di consulenza gratuito per Smartphone e Smart TV. Per le riparazioni, abbiamo attivato il servizio di ritiro e riconsegna gratuito a domicilio per smartphone e tablet. Per gli smartphone Galaxy che hanno subito un danno che non è coperto dalla garanzia, abbiamo potenziato il servizio online Smart Repair.

Invece, per i prodotti Audio/Video e gli Elettrodomestici, il nostro Servizio Clienti coordina la rete di Centri Autorizzati su tutto il territorio per continuare a fornire il miglior supporto.

Infine oltre ai servizi sempre disponibili anche in questo periodo difficile, abbiamo deciso di dare un ulteriore segno tangibile della nostra vicinanza. La garanzia sarà estesa fino al 15 luglio 2020 per tutti i prodotti Samsung con data di garanzia o prova d’acquisto in scadenza tra il 15 marzo e il 15 giugno 2020.

 

Restituire alle nostre comunità

Da gennaio Samsung ha donato 29 milioni di dollari di fondi e beni ai governi e alle comunità che sono state maggiormente colpite da COVID-19 per supportare le strutture di soccorso, compreso l’acquisto di forniture mediche e kit per l’igiene, come le mascherine protettive. Stiamo donando smartphone ai pazienti in quarantena per aiutarli a rimanere in contatto con le loro famiglie e i loro amici, così come purificatori d’aria e altri dispositivi tecnologici utili per gli ospedali e i centri di quarantena. Stiamo anche donando tablet alle scuole in modo che gli studenti possano continuare ad imparare al di fuori delle classiche lezioni, e stiamo rendendo disponibili online i nostri moduli di educazione affinché tutti abbiano accesso a una più ricca offerta di contenuti direttamente a casa.

 

In Corea, uno dei primi paesi colpiti, abbiamo fornito alle autorità locali una struttura aziendale per operare come centro di cura e supportare gli sforzi di contenimento del paese. Inoltre, i nostri ingegneri stanno lavorando con le aziende coreane che producono mascherine protettive per aiutarle ad aumentare la produzione migliorando i layout di fabbrica e i processi di produzione e, in alcuni casi, con la creazione di stampi per la produzione delle mascherine. Grazie ai nostri sforzi, una di queste aziende è riuscita raddoppiare la propria produzione giornaliera.

 

In questo drammatico momento per il nostro paese, abbiamo messo in moto numerose iniziative anche in Italia. Per consentire ai malati di poter comunicare con le proprie famiglie, abbiamo donato i nostri smartphone ad ARIA (Azienda Regionale per l’Innovazione e gli Acquisti), l’ente che si occupa di governare la spesa pubblica e guidare la trasformazione digitale in Lombardia, per la distribuzione agli ospedali lombardi. Allo stesso modo e con lo stesso fine, in sinergia con le iniziative del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, attraverso il progetto WiFi Italia Ospedali, abbiamo donato i nostri tablet ad altre strutture ospedaliere diffuse in tutto il territorio nazionale. Questi dispositivi consentiranno ai malati, attualmente ricoverati presso le strutture ospedaliere, di restare connessi e comunicare con maggiore facilità con i propri cari, utilizzando tutte le opportunità offerte dalla tecnologia per abbattere il più possibile le barriere imposte dalla lontananza fisica.

 

Con le scuole italiane chiuse, inoltre, per stare vicini agli studenti e agli insegnanti in questa drammatica situazione, abbiamo attivato il progetto Samsung Smart Learning, che si è concretizzato con la creazione del Samsung Smart Learning Kit, un utile strumento per la gestione ottimale della didattica a distanza, distribuito ai docenti in tutta Italia Italia e scaricabile gratuitamente su www.samsung.com/it/campaign/smart-learning/. Si tratta di una guida al distance learning completa di sezioni dedicate alle varie fasi e attività di apprendimento da remoto; un percorso che spiega in maniera semplice e diretta come organizzare le fasi preliminari del distance learning con un piano didattico ad hoc per le lezioni online, quali strumenti adottare per avviare una lezione in rete, come gestire al meglio le lezioni frontali e quelle interattive e come organizzare il lavoro dedicato agli esercizi e le interrogazioni. Oltre alla guida per i docenti, stiamo offrendo il nostro contributo concreto a favore degli studenti di tutta Italia attraverso l’attivazione straordinaria di alcuni moduli di formazione a distanza. Da inizio marzo abbiamo organizzato numerose lezioni a distanza nelle scuole dei territori lombardi maggiormente colpiti dall’emergenza, per aiutare le comunità a riscoprire la socialità grazie alla tecnologia. Il successo delle prime lezioni ha consentito di estendere questa attività alle scuole di tutta Italia con il coinvolgimento diretto dei nostri dipendenti che, collegati da remoto, si confrontano con i giovani studenti e condividono con loro la propria esperienza in modo da fornire utili strumenti per orientare al meglio il percorso di studi e di lavoro nel futuro.

 

Continueremo a utilizzare la nostra tecnologia e le nostre risorse per rispondere alle esigenze di coloro che lavorano per combattere la minaccia e l’impatto di COVID-19. Le iniziative di responsabilità sociale avviate in questo particolare momento rientrano nell’impegno verso la comunità che Samsung a livello mondiale porta avanti da anni. Tutto si basa su un principio irremovibile che ci ha guidato nella nostra storia: creare tecnologia in grado di migliorare la vita e la quotidianità delle persone, che sia il più possibile inclusiva, che abiliti servizi e soluzioni a misura d’uomo e di cittadino.

 

Ora più che mai dobbiamo unire le forze non solo per superare questa sfida, ma per uscirne insieme più forti. Si tratta di un momento complicato per tutti noi e continueremo a condividere con voi gli aggiornamenti con l’evolversi della situazione. Ringraziamo tutti i nostri dipendenti per tutto ciò che stanno facendo e, in particolare, per il supporto che stanno fornendo ai nostri partner e ai nostri clienti.

 

Siamo estremamente grati a tutti voi, clienti e partner, e a tutta la nostra comunità per il sostegno che continuate a manifestarci. Promettiamo di essere forti con voi, perché tutti noi siamo proiettati verso un futuro migliore.

 

Tutti noi di Samsung auguriamo a voi, alle vostre famiglie e ai vostri cari di essere forti e in buona salute.

 

#UsciamoneInsieme #DoWhatYouCant #Samsung

 

https://bit.ly/39W3tHM

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Mappa del sito

Vai all'inizio