L’aggiornamento Samsung One UI 3.1 porta alcune funzionalità innovative della serie Galaxy S21 alle serie Galaxy S20, Galaxy Note20 e Galaxy Z

on 18-02-2021
Share open/close
URL copiato.

Nuove funzionalità, anche per la fotocamera, diventano disponibili a più utenti Galaxy con l’aggiornamento alla One UI 3.1

 

Samsung Electronics ha annunciato oggi l’ultimo aggiornamento One UI 3.1, in arrivo sulla serie Galaxy S20 (Galaxy S20, Galaxy S20+, Galaxy S20 Ultra e Galaxy S20 FE) e sulla serie Galaxy Note20 (Galaxy Note20, Galaxy Note20 Ultra), insieme alle serie Galaxy Z Fold2 e Galaxy Z Flip.[1] L’aggiornamento, disponibile inizialmente per la serie Galaxy S21, introduce alcune funzionalità per la fotocamera, utili per scattare ed editare fotografie e video incredibili, insieme a nuove funzionalità intelligenti che esaltano la vita quotidiana, così da poter trarre il massimo dal proprio dispositivo Galaxy.

 

Samsung si impegna perché i dispositivi continuino a offrire esperienze mobile all’avanguardia, per tutta la durata del loro ciclo di vita”, ha spiegato TM Roh, President and Head of Mobile Communications Business di Samsung Electronics. “Come dimostrato dal recente annuncio dei dispositivi Galaxy che riceveranno tre generazioni di aggiornamenti al sistema operativo, ci assicuriamo che i consumatori possano beneficiare di nuove e potenti funzionalità non appena queste sono disponibili. Il nostro aggiornamento One UI 3.1 si configura come un importante passo in questa direzione.

 

Scatta fotografie e video dinamici con le nuove funzionalità intelligenti per la fotocamera

Galaxy S21 con One UI 3.1 ha introdotto incredibili innovazioni per la fotocamera, rendendo più facile che mai scattare fotografie spettacolari e video professionali. Ora, i proprietari di dispositivi Galaxy S20 possono apprezzare queste funzionalità con l’aggiornamento One UI 3.1.

 

Grazie a Scatto Singolo[2] nessun momento sarà perso: la funzionalità fissa una varietà di singoli istanti e formati video simultaneamente, con un solo tap.

 

 

Una volta scattato, One UI 3.1 introduce il nuovo strumento Gomma oggetto, per aiutare a rendere perfetta l’immagine. Utilizzando questo intelligente strumento per l’editing delle foto, è possibile rimuovere parti indesiderate dall’immagine, senza sforzo o lunghe sessioni di editing manuale. Per rimuovere parti dalla foto, è sufficiente un tap sull’area desiderata e l’oggetto sarà automaticamente selezionato ed eliminato.

 

 

One UI 3.1 include un controller touch migliorato per autofocus e autoregolazione dell’esposizione[3], che rende più facile che mai regolare la messa a fuoco e la luminosità della foto, così che ogni scatto sia sempre perfetto. Con uno swipe verso destra o verso sinistra sullo schermo, è possibile modificare la luminosità dell’immagine prima dello scatto.

One UI 3.1 introduce anche la nuova funzione di BT Mix[4], che, utilizzando la modalità Video Pro, consente di registrare simultaneamente l’audio sia dallo smartphone sia da un dispositivo Bluetooth connesso, come Galaxy Buds Pro, Buds Live e Buds+[5]. Grazie alla funzione BT Mix è possibile ottenere video creativi, dal suono e dall’immagine incredibili, che si tratti di un vlogger che racconta da una posizione lontana rispetto all’inquadratura, oppure di un musicista che desidera registrare il suono della voce e degli strumenti separatamente per una qualità audio professionale.

Tutti gli scatti più belli e i momenti memorabili sono conservati nella Galleria[6] aggiornata, che ora raggruppa e organizza video e foto in un feed semplice e di facile consultazione.

Nuove funzionalità intelligenti che esaltano la vita quotidiana

Nelle Impostazioni è disponibile la nuova modalità di One UI 3.1, Protezione occhi[7], che regola automaticamente la luce blu a seconda dell’orario. Utilizzando i toni più caldi di Protezione occhi è possibile addormentarsi più facilmente, ed è inoltre possibile impostare il dispositivo perché regoli automaticamente durante il giorno i colori dello schermo, oppure personalizzare la regolazione per i propri orari di riferimento.

La privacy è importante e ora con One UI 3.1 è più semplice controllare cosa si condivide. È possibile rimuovere dalle foto i metadati che ne rivelano la posizione prima di condividerle o utilizzare Private Share[8] per verificare chi può accedere al contenuto condiviso e per quanto tempo questo resta disponibile.

Con il nuovo One UI 3.1, l’esperienza sui dispositivi dell’ecosistema Galaxy è fluida e senza soluzione di continuità. Oltre a un’interfaccia coerente, che semplifica il passaggio dal telefono al tablet, la funzione Connessione auricolari senza interruzione di Galaxy Buds Pro, Buds Live e Buds+ abilita la connessione automatica degli auricolari da un dispositivo Galaxy all’altro, seguendo l’attività dell’utente. Se si sta guardando video sul telefono o ascoltando una canzone o un podcast, è possibile apprezzare un suono più realistico e coinvolgente collegando uno smartphone compatibile e Galaxy Buds Pro grazie a Audio 360, che consente di rimanere al centro della propria esperienza di ascolto.

 

Per maggiori informazioni su One UI, è possibile visitare www.samsung.com/one-ui.

 

 

 

[1] One UI 3.1 è disponibile sulle serie Galaxy S20, Note 20, Z Fold2 e Z Flip, e sarà disponibile sui dispositivi S10, Note10, e Fold, A71, A51, A90, A80, A70, e A50. La disponibilità può variare in base a regione e operatore.

[2] Scatto Singolo cattura immagini e video fino a 15 secondi.

[3] Funzionalità disponibile con One UI 3.0

[4] Funzionalità disponibile solo sulle serie Galaxy S20, S20 FE, Note20 e su Z Fold2 e Z Flip 5G. La funzionalità è disponibile sugli smartphone o tablet Galaxy con One UI 3.1 o superiore, e può essere accesa o spenta dalle impostazioni Bluetooth®. Il medesimo account Samsung deve essere registrato su entrambi i dispositivi. La disponibilità della funzione può variare in base all’applicazione.

[5] Vendute separatamente.

[6] Funzionalità disponibile con One UI 3.0

[7] Protezione occhi è spenta di default e deve essere attivata nelle Impostazioni. SGS, azienda leader nel campo delle certificazioni, ha premiato il display della serie Galaxy S21 con la Eye Care Certification, grazie alla sua capacità di ridurre drasticamente gli effetti negativi della luce blu. La certificazione è disponibile su www.sgs.com.

[8] Private Share funziona tra smartphone Galaxy con Android P o successivo. È richiesto il download dell’app per inviare/ricevere link Private Share.

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Scopri le ultime notizie su Samsung

Ulteriori informazioni
Vai all'inizio