Azienda > Tecnologia

Prodotti > TV & Audio

QLED 8K, Go Deeper – Parte 1. Come il perfetto realismo di QLED 8K da nuova vita ai contenuti

31-08-2018
CONDIVIDI

http://bit.ly/2owMZAV

Samsung Electronics ha ufficialmente presentato il suo primo TV 8K, QLED 8K Q900R, all’ IFA di quest’anno a Berlino.

 

Disponibile in tre formati ultra-large (65, 75 e 85 pollici), il nuovo TV combina la più alta risoluzione del mercato e la tecnologia di upscaling proprietaria basata sull’intelligenza artificiale (AI) che ottimizza i contenuti per la visualizzazione a 8K, producendo immagini e suoni incredibilmente realistici e consentendo agli utenti di godere di un’esperienza di visione incredibile.

 

Samsung è stata la casa produttrice di televisori numero uno al mondo per 12 anni consecutivi grazie all’impegno nel raggiungere e fissare nuovi standard qualitativi delle immagini. Con la presentazione di QLED 8K, Samsung ha alzato ancora una volta l’asticella in termini di tecnologia e innovazione.

 

 

 

Perché 8K è importante

 

I televisori di grandi dimensioni (che misurano da 65 pollici in su) stanno diventando sempre più comuni. Lo scorso anno, infatti, sono stati venduti oltre 11 milioni di esemplari e, secondo la principale società di ricerche di mercato IHS Markit *, quest’anno si prevede la vendita di circa 16 milioni di unità. Inoltre, ci si aspetta che il mercato dei televisori a schermo extra-large (da 75 pollici in su) raddoppi entro il 2020.

 

 

 

Più aumentano le dimensioni degli schermi, più la risoluzione diventa un fattore di cruciale importanza poiché i dettagli riprodotti su un televisore più grande richiedono un maggior quantitativo di pixel – le migliaia (o milioni) di punti incredibilmente piccoli che costituiscono le immagini sullo schermo – per risultare definiti e ben visibili. Ciò significa che, idealmente, per ottenere un livello di dettaglio davvero soddisfacente, la risoluzione di un TV a grande schermo – e il relativo numero totale di pixel – dovrebbe essere superiore al precedente standard 4K (3.840 x 2.160 pixel).

 

Un televisore 8K possiede una risoluzione di 7.680 x 4.320 pixel presentando una concertazione di 8.000 pixel in ogni linea orizzontale dello schermo. A questo livello di densità, i singoli pixel che compongono un’immagine diventano impercettibili all’occhio umano anche se visti da vicino. Il QLED 8K di Samsung conta oltre 30 milioni di pixel in totale, che aggiungono profondità e dettagli al contenuto visualizzato sull’ampio schermo del TV e rendono le immagini estremamente realistiche.

 

I consumatori non dovranno attendere a lungo per poter vedere contenuti 8K diventare la nuova normalità. Infatti, ci sono voluti solo quattro/cinque anni perché i televisori UHD (Ultra-High Definition) superassero i modelli FHD (Full HD) nelle vendite globali e IHS Markit prevede che le vendite di TV con risoluzione premium 8K quadruplicheranno nei prossimi anni.

 

 

 

 

Come la risoluzione influisce sul realismo

 

Più alta è la risoluzione di un televisore, più si intensifica la qualità dell’immagine. Il QLED 8K di Samsung presenta una risoluzione 16 volte superiore rispetto a quella FHD e quattro volte superiore rispetto a un TV 4K UHD. Ciò consente al televisore di riprodurre immagini straordinariamente realistiche che raffigurano accuratamente dettagli che altrimenti passerebbero inosservati.

 

L’aumento della risoluzione di un’immagine intensifica anche il senso di profondità permettendo ai nostri occhi di percepire i contenuti in maniera molto più coinvolgente e portando il realismo a livelli fino ad oggi impensabili. In altre parole, l’alta risoluzione di QLED 8K e l’ampio schermo offrono agli spettatori un nuovo livello di immersione che consente loro di sentirsi come se fossero nel cuore dell’azione durante un film o quando si godono “da bordo campo” la partita della loro squadra preferita.

 

Come Samsung sta innovando con la tecnologia 8K

 

 

I televisori QLED di Samsung sono sempre stati l’emblema dell’impegno dell’azienda nel promuovere la ricerca di immagini brillanti.

 

Ogni QLED TV è progettato per fornire il 100% di volume del colore, il che significa colori accurati a qualsiasi livello di luminosità. Ciò consente ai televisori di riprodurre anche i minimi dettagli in scene particolarmente luminose e scure e di produrre immagini HDR (alta gamma dinamica).

 

Poiché il rapporto di contrasto, come la risoluzione, può influire notevolmente sulla capacità di un TV di riprodurre le immagini, QLED 8K è anche dotato della tecnologia Q HDR 8K. Questa tecnologia innovativa massimizza il rapporto di contrasto garantendo una perfetta riproduzione dei colori per immagini realistiche, proprio come sono state concepite originariamente dall’autore. Inoltre, la tecnologia Direct Full Array Elite del TV migliora ulteriormente il contrasto e permette un controllo molto preciso della retroilluminazione.

 

La combinazione di un perfetto volume colore, contrasto e l’ottimizzazione per lo standard aperto HDR10 + consente di ottenere un’esperienza di home entertainment senza precedenti. La luminosità massima di 4.000 nit del televisore corrisponde allo standard di mastering dei contenuti delle major Blu-ray, mentre la tecnologia HDR10 + sfrutta l’associazione di metadati dinamici fondamentali per regolare i livelli di luminosità scena per scena riproducendo colori brillanti e contrasti profondi che mettono in risalto sfumature e dettagli.

 

Non sono solo i film e gli spettacoli che beneficiano di un 8K cristallino. La funzione Ambient Mode è stata migliorata consentendo di visualizzare sullo schermo immagini artistiche, previsioni meteo, notizie e altro ancora. Il televisore analizza l’ambiente circostante e genera uno sfondo che si integra perfettamente in qualsiasi spazio e si trasforma in un elegante complemento d’arredo. Le foto e le opere d’arte appaiono impeccabili se visualizzate con risoluzione 8K e il design minimale del TV crea la sensazione che l’immagine in mostra si stia fondendo con il muro dietro di essa.

 

Cosa c’è in più: la tecnologia di ottimizzazione 8K AI Upscaling amplia il mercato dei TV 8K

 

 

 

Per consentire agli utenti di godere del maggior numero di contenuti 8K possibile, il televisore dispone del sistema Quantum Processor 8K. Questa innovativa aggiunta riconosce il contenuto, che sia trasmesso tramite un servizio di streaming, set-top box, HDMI, USB o persino il mobile mirroring, e ne aumenta automaticamente la qualità del suono e dell’immagine fino alla risoluzione 8K utilizzando la tecnologia di ottimizzazione 8K AI Upscaling. Questo sistema consente ai consumatori di visualizzare praticamente qualsiasi film o spettacolo su qualsiasi canale con qualità 8K, indipendentemente dalla risoluzione nativa o dal metodo di trasmissione video.

 

La tecnologia di upscaling è compatibile con tutti i tipi di contenuti, tra cui quelli in definizione standard, HD, FHD e UHD, ma l’ottimizzazione risulta più efficace quando la fonte originale è un’immagine 4K UHD. Il sistema 8K AI Upscaling del modello Q900R analizza la relazione tra video in bassa e alta risoluzione e utilizza questa analisi per applicare milioni di algoritmi di upscaling che ottimizzano i dettagli, aggiungono nitidezza ed eliminano il rumore di compressione dei video in streaming.

 

La funzione ripristina sapientemente la trama e i dettagli del contenuto consentendo di visualizzare spettacoli e film così come sono stati concepiti originariamente dall’autore. Le immagini risulteranno così vivide e dettagliate che sembrerà di poter toccare gli oggetti e i personaggi al loro interno.

 

La tecnologia 8K AI Upscaling consente anche l’ottimizzazione del suono. Grazie a questa funzione il processore analizza automaticamente e ottimizza il suono del contenuto scena per scena per favorire l’esperienza più coinvolgente possibile. Grazie a questa tecnologia non sarà più necessario alzare il volume per ascoltare ciò che viene detto, il QLED TV 8K lo farà per te.

 

In futuro, i televisori verranno valutati sulla base della loro capacità di migliorare il coinvolgimento degli spettatori fino al punto di farli sentire parte integrante di una scena o un gioco. Il lancio della tecnologia 8K AI Upscaling avvicina più che mai Samsung al raggiungimento di questo obiettivo consentendo di sfumare sempre più il confine tra realtà e riproduzione.

 

* IHS Markit TV Sets Market Tracker – Previsioni Q1 2018. Visitare www.technology.ihs.com per maggiori dettagli. Queste informazioni non sono avallate da Samsung. Qualsiasi affidamento a questi risultati è a proprio rischio.

http://bit.ly/2owMZAV

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Mappa del sito

Vai all'inizio