Samsung annuncia i suoi programmi per rendere la vita domestica sempre più sostenibile

01-09-2022
Share open/close
URL copiato.

Elettrodomestici efficienti e servizi intelligenti per massimizzare i risparmi energetici e fornire soluzioni sostenibili

Samsung Electronics ha svelato oggi durante IFA 2022 la sua visione per creare la casa sostenibile per eccellenza attraverso avanzate tecnologie di risparmio energetico e partnership strategiche, puntando a diventare il brand numero uno di elettrodomestici ad alta efficienza energetica.

 

Poiché le esigenze dei clienti si stanno spostando verso opzioni più sostenibili, siamo entusiasti di soddisfarle, fornendo i più innovativi elettrodomestici intelligenti e ad alto risparmio energetico“, ha dichiarato JaeSeung Lee, President and Head of Digital Appliances Business di Samsung Electronics. “Sfruttando elettrodomestici efficienti e le funzionalità sinergiche di SmartThings, intendiamo offrire un’esperienza domestica sostenibile come mai prima d’ora“.

 

 

Numeri uno nel risparmio energetico grazie alle tecnologie smart

 

Con l’introduzione di SmartThings Home all’inizio di quest’anno, Samsung ha gettato le basi per la creazione di una casa veramente sostenibile. Combinando gli elettrodomestici connessi con servizi come SmartThings Energy[1] con l’AI Energy Mode, gli utenti sono in grado di massimizzare il risparmio energetico.

 

Per le lavatrici Samsung numero uno per efficienza energetica[2], SmartThings Energy con AI Energy Mode ottimizza i cicli di lavaggio del bucato[3] con tecnologie come AI Ecobubble™, che riduce il consumo energetico fino al 70%[4] lavando i capi con acqua fredda, ma garantendo comunque una pulizia perfetta.

 

I frigoriferi Samsung, anch’essi classificati primi per l’efficienza energetica nella loro categoria[5], beneficiano di SmartThings Energy con AI Energy Mode, regolando in modo intelligente le temperature in base agli schemi di apertura delle porte e alla velocità del compressore[6], consentendo agli utenti di risparmiare fino al 10% sul consumo di energia. Questo risparmio è destinato a raggiungere il 30% entro la fine dell’anno, con una riduzione del 15% grazie all’algoritmo AI[7] che ottimizza la velocità del compressore e i cicli di defrost, e con un’ulteriore riduzione del 15% grazie al mantenimento di una temperatura interna media più elevata[8] all’interno del frigo.

 

Altri dati di risparmio energetico degni di nota sono il 40%[9] per l’Eco Heating System, il 20% per le asciugatrici e il 20%[10] entro la fine di quest’anno per il Residential Air Conditioner (RAC).[11].

 

Inoltre, nel mercato europeo a partire da questo mese[12], per i nuovi elettrodomestici Bespoke AI™, Bespoke Bottom Mounted Freezer e Eco Heating System (EHS), Samsung sta cercando di spingersi oltre quanto richiesto dall’attuale classe “A”, garantendo un ulteriore 10% di risparmio energetico per i modelli idonei.

 

Insieme, questi risultati in ambito di risparmio energetico sono i precursori del futuro che Samsung immagina per i propri elettrodomestici. Per questo motivo, Samsung si è posta l’obiettivo di garantire che, entro il 2023, il 100%[13] dei grandi elettrodomestici, come frigoriferi, lavatrici, RAC e EHS, siano abilitati al Wi-Fi e all’integrazione con SmartThings.

 

Oltre agli elettrodomestici, insieme a Qcells Samsung ha sviluppato la Net Zero Home[14], una casa veramente autosufficiente in grado di generare e immagazzinare energia sostenibile dai pannelli solari per alimentare i più recenti ed efficienti elettrodomestici Samsung, il tutto controllato in modo intelligente da SmartThings.

 

Design Bespoke adattabile alle esigenze

 

La sostenibilità degli elettrodomestici Samsung si ritrova anche nel design flessibile dei prodotti Bespoke. La modularità e i pannelli intercambiabili integrati negli elettrodomestici, come i frigoriferi Bespoke, riducono gli sprechi prolungando la durata di vita degli apparecchi. Gli utenti possono acquistare design aggiuntivi e cambiare facilmente i pannelli dei frigoriferi Bespoke in base ai cambiamenti della loro vita, il che permette, concretamente, di aggiornare gli apparecchi invece di buttarli via quando le esigenze cambiano.

 

 

Sostenibili perché più duraturi: la garanzia di 20 anni

 

La visione di Samsung in materia di sostenibilità comprende anche le avanzate tecnologie Digital Inverter (DIT) dell’azienda. Costruita sulla base di oltre 25 anni di ricerca e sviluppo, la DIT influisce su tutto, dall’efficienza energetica alle prestazioni e alla durata dei principali elettrodomestici.

 

Offrendo una garanzia di 20 anni[15]— la garanzia più estesa di Samsung fino ad oggi — per i Digital Inverter Motors e i Digital Inverter Compressors, l’azienda non solo conferma la fiducia nell’affidabilità dei suoi prodotti, ma si impegna anche a ridurre gli sprechi e a promuovere la sostenibilità[16]. Questa garanzia consente una maggiore tranquillità da parte degli utenti, con la consapevolezza di poter utilizzare i propri elettrodomestici per gli anni a venire.

 

Collaborazione per creare tecnologie più pulite

 

Nel percorso per diventare leader della tecnologia di consumo ad alta efficienza energetica, Samsung sta anche collaborando con aziende che hanno come obiettivo la sostenibilità. In collaborazione con Patagonia, Samsung ha sviluppato tecnologie per lavatrici in grado di ridurre l’inquinamento da microplastiche causato dal lavaggio dei capi. Le nuove lavatrici, in arrivo a settembre, saranno in grado di ridurre l’inquinamento da microplastiche nel lavaggio fino al 54%[17]. Le nuove lavatrici non sono le sole a beneficiarne, poiché anche tutte le lavatrici connesse dell’azienda avranno accesso a questo servizio entro la fine dell’anno grazie agli appositi aggiornamenti.

 

Poiché la sostenibilità costituisce un fattore critico nella nostra vita, Samsung è entusiasta di essere all’avanguardia nella creazione di elettrodomestici in grado di aiutare a risparmiare energia e risorse.

 

 

 

 

[1] SmartThings Energy funziona attualmente con circa 40 elettrodomestici Samsung abilitati a SmartThings. Questi includono lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, condizionatori d’aria, purificatori d’aria, aspirapolvere, forni, cappe, piani di cottura, forni a microonde, TV (modelli lanciati dopo giugno 2022) e contatori di energia.

[2] In base al tasso di risparmio energetico del 70% con la modalità AI Energy e il lavaggio a freddo con EcobubbleTM. (A partire da agosto 2022).

[3] Può essere applicato quando la temperatura di lavaggio selezionata è compresa tra 20 e 40°C.

[4] Basato su test interni sul modello WW11BBA049AB in condizioni di utilizzo normali. Risultati: Consumo annuo di energia senza modalità AI Energy = 88,7KWh. Consumo annuo di energia con la modalità AI Energy = 31,5KWh. I risultati possono variare a seconda delle condizioni di utilizzo effettive.

[5] La più alta efficienza energetica tra i frigoriferi BMF di classe energetica A in Europa (al 16 agosto 2022)

[6] Con la modalità AI Energy in funzione, la temperatura del frigorifero e del congelatore aumenta, riducendo il periodo di conservazione degli alimenti. L’apertura frequente delle porte può aumentare la temperatura interna, riducendo ulteriormente il periodo di conservazione degli alimenti. Il periodo di conservazione effettivo degli alimenti può variare a seconda delle condizioni e delle modalità di utilizzo. Gli utenti possono regolare manualmente la temperatura durante il funzionamento della modalità AI Energy, ma in questo caso l’effetto di risparmio energetico non è garantito. Prima di attivare la Modalità Energia AI, è necessario tenere conto di ciò che si trova all’interno del frigorifero/congelatore e tenere presente che l’attivazione della Modalità Energia AI non attiva automaticamente l’algoritmo di risparmio energetico*. SmartThings mostrerà una notifica prima di attivare la modalità di risparmio energetico sia in modalità Massima che in modalità Personalizzata.

* La temperatura cambia in base a fasi sequenziali. Fase 1. Frigorifero 3, congelatore -18 / Fase2. Frigorifero 5, congelatore -16

[7] Disponibile per modelli specifici dal dicembre 2022 tramite aggiornamento Wi-Fi. I risultati dei test sono stati ottenuti confrontando la temperatura impostata in fabbrica con la modalità AI Energy e senza la modalità AI Energy. I risultati possono variare a seconda delle condizioni e dei modelli di utilizzo.

[8] Il frigorifero imposta la temperatura a 5, il congelatore a -16 e può influire sul periodo di conservazione degli alimenti.

[9] Basato su test interni sul sistema Eco Heating in condizioni di utilizzo normali.

[10] La temperatura target può aumentare durante il funzionamento della modalità AI Energy. L’utente può regolare manualmente la temperatura target, ma in questo caso la modalità AI Energy passa alla modalità di raffreddamento normale e l’effetto di risparmio energetico non è garantito.

[11] Testato sul modello AR12TXCAAWK/EU, basato sul consumo energetico della modalità AI Auto Cooling vs AI Energy Mode per 8 ore.

[12] Secondo lo standard energetico europeo, la massima efficienza energetica per gli elettrodomestici è A per frigoriferi e lavatrici e A+++ per asciugatrici e condizionatori (EHS).

[13] Il 100% del Wi-Fi abilitato sarà applicato solo ai modelli con modalità AI Energy tramite SmartThings Energy.

[14] Net Zero Home era in precedenza il progetto sperimentale Zero Energy Home.

[15] La garanzia di 20 anni si applica solo ai motori digitali a inverter delle lavatrici e delle asciugatrici e ai compressori dei frigoriferi, venduti nell’Unione Europea a partire da luglio, oltre che ai motori digitali a inverter dei frigoriferi e delle lavatrici venduti negli Stati Uniti. La garanzia è limitata agli articoli prodotti da Samsung e da produttori in subappalto, non riguarda prodotti realizzati in outsourcing.

[16] Samsung opera nel rispetto delle normative WEEE (Waste of Electrical and Electronic Equipment) per la raccolta, il trattamento, il riciclaggio e lo smaltimento delle apparecchiature nel rispetto dell’ambiente.

[17] Testato con un carico di 2 kg di felpe con cappuccio in poliestere 100%, confrontando il ciclo Sintetici sul modello convenzionale Samsung WW4000T e il ciclo Less Microfiber sul modello WW7000B. I risultati possono essere diversi a seconda dei capi e dell’ambiente. Testato dal laboratorio Ocean Wise Plastics.

Media center > Comunicati stampa

Prodotti > Elettrodomestici

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Scopri le ultime notizie su Samsung

Ulteriori informazioni
Vai all'inizio