Samsung Electronics partecipa allo standard HCA con la soluzione integrata per elettrodomestici SmartThings

on 02-09-2022
Share open/close
URL copiato.

Samsung è leader nel settore degli elettrodomestici efficienti e dei servizi smart per massimizzare il risparmio energetico e fornire soluzioni domestiche sostenibili con HCA

Samsung Electronics ha annunciato che parteciperà in qualità di presidente del consiglio di amministrazione alla conferenza Home Connectivity Alliance (HCA) a IFA 2022 che si terrà dal 2 al 6 settembre. Samsung dimostrerà la sua leadership nel campo dei dispositivi connessi attraverso la soluzione integrata di elettrodomestici dell’azienda: SmartThings. Questa soluzione consentirà agli utenti di gestire gli elettrodomestici di 13 marchi leader in tutto il mondo.

 

L’obiettivo comune di HCA – un’organizzazione fondata dai maggiori produttori di soluzioni per il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento dell’aria (HVAC), elettrodomestici e televisori, tra cui Arçelik A.Ş., Electrolux Group, Haier, GE Appliances, Samsung Electronics, Trane Technologies e altri – è quello di fornire prodotti sicuri, protetti e interoperabili che utilizzino funzioni e servizi connessi innovativi per garantire agli utenti un’esperienza integrata dei propri ecosistemi di elettrodomestici.

In qualità di uno dei membri fondatori dell’HCA e di presidente del consiglio di amministrazione dell’alleanza, Samsung si impegna a mantenere la propria posizione di leadership all’interno del progetto. Yoon Ho Choi, responsabile del Product Planning dell’IoT Biz Group di Samsung Electronics, ricopre attualmente il ruolo di presidente dell’HCA e di presidente del consiglio di amministrazione. Orgogliosa di essere membro fondatore dell’HCA, Samsung si è impegnata fin dall’inizio della partnership a utilizzare SmartThings – il proprio sistema dinamico di integrazione di apparecchi e dispositivi – per contribuire a realizzare gli obiettivi della Alliance in tema di interconnettività domestica.

 

Siamo particolarmente felici di constatare la velocità dei progressi compiuti dall’HCA. A soli nove mesi dal lancio, l’HCA è stato in grado di fornire una dimostrazione dal vivo dell’interoperabilità Cloud-to-Cloud di elettrodomestici, TV e sistemi HVAC di tutti i brand aderenti“, ha dichiarato Chanwoo Park, Executive Vice President and Head of IoT Biz Group at the Digital Appliances Business di Samsung Electronics. “Si tratta di un risultato davvero unico ed importante, che poteva essere raggiunto solo grazie alla dedizione e alla stretta collaborazione tra produttori che conoscono e comprendono l’ecosistema della casa connessa“.

 

SmartThings: un componente essenziale della mission HCA per Samsung

 

SmartThings trasforma la casa in un ecosistema interconnesso. È un sistema che continua ad aiutare le tecnologie Samsung, le app di terze parti e i dispositivi di altri membri di HCA a lavorare in armonia per un’esperienza integrata della casa. Durante l’IFA di quest’anno, l’HCA ospiterà dal 2 al 5 settembre una dimostrazione alla quale parteciperanno le aziende associate ad HCA, che mostreranno come gli elettrodomestici di diverse aziende possano essere controllati con un unico sistema. Questi dispositivi includono il purificatore d’aria Bespoke Cube, il Bespoke Jet Bot™ AI+, il frigorifero Bespoke e Neo QLED, tutti collegati a SmartThings con lo standard HCA.

 

Con l’app SmartThings, gli utenti possono gestire più di 40 funzioni in 15 categorie di prodotti di 13 brand, tra cui Samsung Electronics. Viceversa, anche le app per la smart home degli altri 13 brand possono gestire diversi prodotti Samsung. Ad esempio, anche se il forno, l’induzione e la cappa della cucina sono di marchi diversi, è possibile cucinare e gestirli con un’unica app SmartThings. I 15 gruppi di prodotti comprendono condizionatori d’aria, purificatori d’aria, sistemi di riscaldamento ecologici, lavastoviglie, asciugatrici, congelatori, cappe, induzioni, forni, frigoriferi, aspirapolvere robot, TV, lavatrici e altro ancora.

Considerando la possibilità di espansione del sistema SmartThings esistente, è possibile creare un ambiente domestico intelligente collegando a SmartThings altri 300 dispositivi di terze parti, oltre ai prodotti dei 13 brand di HCA.

 

Aggiornamenti che consentono di mantenere in funzione i dispositivi tradizionali

 

SmartThings e HCA prevedono di portare le nuove funzionalità interoperabili sui mercati globali entro la prima metà del 2023. Inoltre, i modelli dotati di connessione Wi-Fi tra gli elettrodomestici esistenti delle aziende associate ad HCA potranno essere controllati con un’unica app, indipendentemente dal brand, attraverso un aggiornamento software dell’app. Questo è particolarmente importante considerando i lunghi cicli di vita di questi grandi elettrodomestici che fanno parte dell’infrastruttura della casa. Gli aggiornamenti di SmartThings sono semplici, di facile accesso e sono disponibili regolarmente per garantire che le ultime feature di sicurezza e le funzionalità siano accessibili agli utenti di tutto il mondo.

 

Una Alliance per un futuro migliore

 

Con oltre 235 milioni di utenti registrati a livello globale e oltre 105 milioni di dispositivi connessi, SmartThings continua a essere leader nel settore della casa smart. Samsung, insieme agli altri membri di HCA, sta contribuendo a realizzare la sua vision di innovare e sviluppare nuove soluzioni per i consumatori nel panorama IoT, sfruttando le potenzialità della piattaforma SmartThings. L’azienda si impegna a continuare a perfezionare le proprie tecnologie, garantendo al contempo l’interoperabilità con gli apparecchi e i dispositivi degli altri membri dell’HCA.

 

Media center > Comunicati stampa

Prodotti > Elettrodomestici

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Scopri le ultime notizie su Samsung

Ulteriori informazioni
Vai all'inizio