Media center > Comunicati stampa

Prodotti > Elettrodomestici

Azienda > Tecnologia

Samsung Wind-Free la soluzione ideale per l’estate di tutta la famiglia

23-07-2020
CONDIVIDI

https://bit.ly/3jngqAA

Una recente indagine condotta da Samsung e FattoreMamma evidenzia l’attenzione alla qualità dell’aria e all’utilizzo del condizionatore in presenza di bambini: la risposta ai dubbi emersi è Wind-Free

Milano – 23 Luglio 2020 – L’estate entra ormai nel pieno, e con l’estate anche il dibattito “aria condizionata si, aria condizionata no… e come fare in presenza di bambini?”. Vivere, lavorare, svolgere le proprie attività quotidiane in un ambiente troppo caldo fa sentire meno energici, meno produttivi e creativi, ed il meritato riposo notturno rischia di essere disturbato dalla temperatura eccessiva, traducendosi in un senso di stanchezza già dalle prime ore della giornata. Wind-FreeTM è la soluzione ideale per mantenere al fresco il corpo –e la mente! di tutta la famiglia, con un occhio di riguardo anche alla pulizia dell’aria.

 

È un argomento spesso dibattuto quello dell’utilizzo dell’aria condizionata nelle case, soprattutto in presenza di soggetti più sensibili, come i bambini. Accendi, spegni, alza, abbassa, cambia la direzione delle alette del condizionatore: non c’è tregua nel modificare le impostazioni del proprio condizionatore per trovare refrigerio senza rischiare di compromettere la salute con getti d’aria fredda diretti che provocano fastidiosi effetti collaterali negli adulti o raffreddori fuori stagione per i più piccoli.

 

Dal recente studio condotto da Samsung sulla community di mamme di FattoreMamma, emerge che oltre il 70% delle 6000 mamme partecipanti alla survey sostiene che l’aria condizionata non sia di per sé dannosa per i bambini e che quindi possa essere accesa in loro presenza a patto che la si utilizzi in modo corretto (86%).

Nello specifico, il 70,34% afferma che sia opportuno cambiare la modalità di utilizzo del condizionatore se nella stanza ci sono dei bambini, e il 73% preferisce tenere i bambini lontani dal getto d’aria.

Relativamente al riposo notturno invece il 62% concorda sul fatto che sia meglio non utilizzare l’aria condizionata di notte per non svegliarsi con mal di gola e altri fastidi

 

Risulta essere un fattore importante nelle scelte delle mamme italiane la qualità dell’aria. Il 92% pensa infatti che durante l’utilizzo sia fondamentale garantire un ricambio d’aria aprendo le finestre, o che sia il condizionatore stesso a purificare l’aria.

 

Il quadro evidenziato dalla survey mostra una notevole consapevolezza sui temi del benessere e della salute collegati all’utilizzo dell’aria condizionata, uno strumento prezioso per molte ma che va utilizzato con le opportune cautele e accortezze. Sicuramente, l’utilizzo di un prodotto all’avanguardia come Samsung Wind-FreeTM elimina qualsiasi preoccupazione.

 

 

 

Perché?

 

Perché Wind-FreeTM è il primo climatizzatore al mondo che diffonde l’aria in maniera uniforme e senza getti d’aria diretti. A differenza dei climatizzatori tradizionali, utilizza la tecnologia Samsung Wind-FreeTM che attraverso i 21.000 microfori, disperde in modo delicato e uniforme l’aria fresca creando una condizione di “still air”1 che permette di vivere, lavorare e rilassarsi comodamente senza doversi proteggere da spiacevoli getti d’aria. Una caratteristica unica che consente di installarlo senza nessun timore anche in presenza di bambini e neonati, in spazi piccoli o addirittura in camera da letto. Soprattutto nelle calde e umide notti d’estate avere un condizionatore in camera può migliorare la qualità del sonno. Wind-FreeTM grazie alla massima silenziosità e alla modalità Sonno sereno assicura il clima ideale per un riposo profondo, aiutando così tutta la famiglia ad addormentarsi velocemente e a risvegliarsi fresca e riposata.

 

Perché rinfresca gli ambienti velocemente, alla temperatura desiderata e con impostazione del livello di umidità ottimale. Il sistema di raffreddamento di Wind-FreeTM avviene in due fasi: in un primo tempo la temperatura nella stanza viene abbassata con la modalità di raffreddamento veloce Fast Cooling, che sfrutta l’innovativo compressore Digital Inverter Boost ad alta efficienza energetica di Samsung (A+++); una volta raggiunta la temperatura desiderata subentra in automatico la modalità Wind-FreeTM, che la mantiene stabile, garantendo il massimo comfort. La modalità Wind-FreeTM è attivabile anche manualmente, utilizzando il telecomando, o tramite app, con Samsung SmartThings.

 

Perché Samsung è sempre attenta anche alla qualità dell’aria che si respira all’interno della propria casa, e Wind-FreeTM, sviluppato analizzando le necessità del pubblico, è dotato di un avanzato filtro Tri-Care, ricoperto di zeolite, un minerale che contiene ioni d’argento che neutralizza fino al 99% di virus e batteri più comuni2, e al 98% di allergeni3 nell’aria trattata. Inoltre, la densità del filtro fa sì che sia in grado di ridurre la presenza di polveri sottili PM104,5 spesso causa di problemi respiratori e cardiovascolari, soprattutto nelle grandi città ad alto tasso di inquinamento atmosferico. Wind-FreeTM è anche dotato del sistema Easy Filter Plus che, a differenza dei filtri convenzionali spesso difficilmente accessibili, si trova sulla parte superiore dell’unità. Ciò permette una semplice manutenzione, che l’utente può svolgere da solo, estraendo agevolmente i filtri, lavandoli sotto acqua corrente, senza l’aiuto di specialisti.

La funzione Auto Clean, che previene l’accumulo di batteri e odori, assicura una pulizia e igiene del condizionatore semplice e sicura tramite un processo a tre fasi, volte a controllare il grado di umidità all’interno dell’unità. Il tutto con la massima silenziosità, che consente di ridurre il rumore all’interno dell’ambiente domestico.

 

Perché semplifica ancora di più la vita dell’utente, ottimizzando le operazioni grazie alla funzione di Intelligenza Artificiale, che consente di utilizzare il condizionatore in modo più intuitivo ed efficiente. Partendo dall’analisi delle condizioni dell’ambiente in cui si trova, delle temperature e modalità di raffreddamento preferite dall’utente e persino del clima esterno, stabilisce automaticamente l’impostazione più appropriata.

Inoltre grazie al Wi-Fi integrato, funzionalità di cui per prima Samsung ha intuito le potenzialità nel campo della climatizzazione, Wind-FreeTM può essere inserito in un ecosistema di casa connessa, controllato e monitorato da remoto, permettendo agli utenti di accendere o spegnere il condizionatore, selezionare le modalità di raffreddamento preferite, programmare le operazioni e persino monitorarne il consumo energetico, il tutto con un semplice tocco tramite l’app SmartThings. Inoltre, Wind-FreeTM di seconda generazione introduce la possibilità di utilizzare i comandi vocali, utilizzando Bixby e i principali assistenti vocali in commercio.

 

 

 

 

1 ASHRAE (American Society of Heating, Refrigeration, and Air-Conditioning Engineers) definisce “Still Air” come correnti d’aria che si muovono a velocità inferiori a 0,15 m / s, che manca della presenza di correnti fredde.

2 Test sull’effetto anti-virus e anti-batteri effettuati da Intertek in Corea (2020)

3 Test sull’effetto anti-allergeni effettuati da ITEA in Giappone (2019)

4 Test sulla riduzione della presenza di polveri sottili effettuati da Kitech in Corea (2019)

5 I dati si riferiscono a virus, batteri e allergeni oggetto di test, sono rilevati in specifiche condizioni di test e potrebbero variare a seconda di fattori ambientali e specifico uso effettivo

https://bit.ly/3jngqAA

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Mappa del sito

Vai all'inizio