Azienda > Tecnologia

Prodotti > TV & Audio

QLED 8K, Parte 2: La storia dietro la “Realtà perfetta” di QLED 8K

03-09-2018
CONDIVIDI

http://bit.ly/2LSniUB

Samsung Electronics è stata all’origine di molte innovazioni tecnologiche nell’ambito dell’Home Entertainment. Negli anni l’azienda ha presentato prodotti rivoluzionari tra cui il TV LED più sottile del mondo, il primo TV 3D FHD, il più grande TV UHD e il primo TV curvo. In occasione di questa edizione dell’IFA di Berlino, l’azienda ha introdotto un’ulteriore novità in questo settore con il QLED 8K, il primo TV QLED con standard 8K. Per scoprire come l’ultimo rivoluzionario TV di Samsung riesce a impressionare gli spettatori, Samsung Newsroom ha intervistato Beomkyun Rha e Jonghyuk Kim (Samsung Product Planners) e Hyunseung Lee e Sunghwan Jang (Samsung Developers), alcuni tra membri del team che si è occupato della messa a punto di questo nuovo televisore.

 

Developer 8K

(Da sinistra) Hyunseung Lee, Jonghyuk Kim, Beomkyun Rha and Sunghwan Jang della divisione Samsung’s Visual Display.

 

Promuovere un’esperienza di visione senza precedenti

 

QLED 8K vanta una risoluzione di 7.680 x 4.320 pixel, 16 volte superiore rispetto a un TV Full HD (FHD) e quattro volte maggiore di un display UHD 4K. Come spiegato Hyunseung Lee – Developer Samgung Visual Display -, l’elevata risoluzione del TV consente di riprodurre immagini con un livello di dettaglio estremo e di creare un senso di realtà e profondità tale da far sentire lo spettatore parte integrante del contenuto che sta gaurdando.
“Con display convenzionali SD (definizione standard) o HD (alta definizione), quando le persone guardano da vicino le immagini, sono in grado di riconoscerle i cluster di pixel”, ha affermato Hyunseung Lee. “Invece, con QLED 8K, il livello di risoluzione è così elevato che i pixel risultano invisibili all’occhio umano e gli spettatori riescono a non percepire la differenza tra ciò che è riprodotto e ciò che è reale.”

 

 

Tuttavia, non è solo l’altissima risoluzione del QLED 8K a consentire la riproduzione di immagini così definite e realistiche. L’eccezionale luminosità massima del TV, pari a 4.000 nit, consente di illuminare anche i più piccoli dettagli con precisione impeccabile.
“Poiché lo standard 8K presenta quattro volte più pixel del 4K, immagini e video più luminosi e con più dettagli possono essere rappresentati in modo più accurato in 8K” afferma Sunghwan Jang – Developer Samgung Visual Display.

 

Portare l’immersione a un nuovo livello con l’intelligenza artificiale

 

Samsung è il primo produttore ad implementare la tecnologia di intelligenza artificiale (AI) in un televisore QLED. L’esclusiva tecnologia di machine learning di Samsung ottimizza automaticamente i contenuti in bassa risoluzione portandoli a una qualità 8K, indipendentemente dalla risoluzione nativa o dalla sorgente video. Questa tecnologia è applicabile grazie alla presenza del Quantum Processor 8K, che, secondo BeomKyun Rha – Product Planner Samgung Visual Display- , è stato perfezionato per consentire l’elabborazione dei dettagli e dell’illuminazione.
Come ha spiegato Hyunseung Lee, la tecnologia di upscaling fa una differenza evidente. “Quando si guarda un contenuto 4K accanto a un video ottimizzato in 8K , le aree nere dello schermo sono quelle in cui è possibile notare una grande differenza, anche in condizioni particolarmente luminose”. La differenza è facilmente percepibile anche durante la visualizzazione di scene con molti dettagli e e un forte livello di contrasto.

 

Guardando avanti

 

Attualmente, la tecnologia 8K AI Upscaling di Samsung è in grado di ottimizzare i contenuti migliorando la qualità delle immagini e del suono. L’obiettivo futuro è quello di consentire all’AI di analizzare le condizioni e le abitudini di visualizzazione degli utenti al fine di riuscire ad offrire un’esperienza personalizzata, tecnologicamente ottimizzata e coinvolgete.
“Vogliamo che i consumatori siano in grado di immergersi nei loro contenuti preferiti e di visualizzare foto e video della loro vita quotidiana con un livello di dettaglio tale da permetter loro di sentirsi come se fossero presenti nella scena in quesl preciso momento”, ha affermato Beomkyun Rha. “In qualità di azienda leader nel settore, riteniamo nostro dovere in Samsung sviluppare prodotti innovativi, come QLED 8K, in grado di creare valore aggiunto nella quotidianità dei consumatori.”

 

http://bit.ly/2LSniUB

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Mappa del sito

Vai all'inizio