Samsung presenta “C’ERO ANCH’IO: LA MIA BARCOLANA”: l’innovazione racconta 50 edizioni della Barcolana

on 05-10-2018
Share open/close
URL copiato.

Da oggi al 17 ottobre il Salone degli Incanti ospita velisti e amanti del mare per celebrare la tradizione della regata di flotta che da cinquant’anni anima il Golfo di Trieste, attraverso la tecnologia di Samsung

Trieste, 05 settembre 2018 – Samsung presenta “C’ero Anch’io – La mia Barcolana”, una straordinaria installazione visiva costruita all’interno del Salone degli Incanti. Un viaggio che racconta lo spirito e i protagonisti di 50 edizioni della regata attraverso le ultime tecnologie Samsung che permettono di immergersi nella storia di Barcolana. Qui, Samsung ha potuto esprimere al meglio la filosofia Do What You Can’t – innovare per migliorare la vita delle persone, ampliarne le esperienze, sostenere le loro passioni permettendogli di fare cose che prima non potevano fare – facendosi testimone e portavoce della profonda passione per la vela e il mare, celebrando questa storica regata di flotta grazie a prodotti innovativi e tecnologicamente all’avanguardia.

 

Cinquanta cornici, come 50 le edizioni di Barcolana, raccontano lo spirito di questo evento sportivo. I TV Samsung The Frame danno vita a una vera galleria d’arte tecnologica dove rivivere i momenti che hanno fatto storia della regata. La risoluzione UHD 4K di Samsung The Frame assicura nitidezza e luminosità straordinarie alle immagini dei tanti fotografi che hanno fermato i ricordi più straordinari. Non solo immagini spettacolari garantite dalla tecnologia HDR, Samsung The Frame riconosce la luce della stanza e bilancia luminosità dello schermo e tonalità dei colori per trasformarsi in un quadro.

 

 

 

 

Inoltre, i visitatori possono diventare protagonisti del racconto per immagini della storia di questa spettacolare regata scattando la propria interpretazione di Barcolana grazie alla fotocamera intelligente di Galaxy Note9, che garantisce una qualità d’immagine eccezionale in qualsiasi condizione di illuminazione grazie all’obiettivo che si adatta alla luce, e condividendola sugli schermi della mostra.

 

In mostra al Salone degli Incanti, per la prima volta in Italia, il nuovo QLED TV 8K. La sua straordinaria risoluzione intensifica il senso di profondità offrendo un’esperienza visiva senza precedenti, portando i visitatori a veleggiare nel Golfo di Trieste e a vivere insieme all’equipaggio tutti i particolari di questo mare e di questa regata. Il QLED TV 8K ottimizza i contenuti attraverso la tecnologia 8K AI Upscaling riproducendo immagini straordinariamente realistiche con dettagli che altrimenti passerebbero inosservati. Il QLED TV 8K, grazie al sistema Quantum Processor 8K, permette a tutti gli spettatori di vivere questa Barcolana in prima persona, promuovendo la tradizione marinara attraverso l’innovazione più all’avanguardia.

 

 

 

 

All’interno del Salone degli Incanti ci si può accomodare e indossare le cuffie per scoprire il palinsesto dei video Barcolana sui 157 pollici del ledwall Samsung (IF25H). L’azienda ha voluto raccontare con videointerviste le storie di armatori, timonieri e membri degli equipaggi che, spesso superando i propri limiti e rappresentando alla perfezione la filosofia Do What You Can’t, sono stati protagonisti delle passate edizioni di questa regata. Inoltre, nello spazio videoteca è possibile scegliere i video di Barcolana più visti ed amati e navigare tra i contenuti realizzati da RAI, da SLAM, e nei nostri Docufilm. Questa zona del Salone degli Incanti ospita anche un palinsesto curato in collaborazione con la Fondazione One Ocean, dedicato alle scuole con l’obiettivo di insegnare le buone pratiche per difendere e proteggere il mare.

 

Inoltre, è possibile scoprire il percorso di circa 15 miglia di una delle più famose regate di flotta attraverso l’esperienza immersiva e multisensoriale di “Navigazioni”. Le otto postazioni di realtà virtuale consentono di salire a bordo del SuperMaxi Anywave, con il timoniere Alberto Leghissa e il suo equipaggio, grazie ai visori Gear VR di Samsung e la piattaforma Virtours realizzata da IKON. Inoltre, tornano in questa 50esima edizione le postazioni Galaxy Rangers. I visori Gear VR e le poltrone motorizzate full-motion – dotate di sensori che permettono il movimento della postazione seguendo la stessa direzione della testa -, aumentano il realismo delle sessioni di gioco. Una dimostrazione mozzafiato di come Gear VR, combinato ad altre innovative tecnologie, possa dar vita a un’area esperienziale estremamente immersiva.

 

 

 

 

I visitatori, infine, possono mettere alla prova le proprie abilità di velisti con Galaxy Note9 e la sua S-Pen in un gioco per smartphone che simula una mini-regata. Una sfida a tre imbarcazioni dove, per arrivare per primi al traguardo, bisogna sfruttare al meglio il vento indirizzando la propria barca tramite la S-Pen.

 

“Siamo davvero orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione dell’evento culturale del Cinquantenario di Barcolana, che permette di celebrare la tradizione marinara attraverso la tecnologia” afferma Mario Levratto, head of marketing & external relations di Samsung Electronics Italia. “In Samsung vogliamo sempre fare qualcosa in più per supportare le passioni delle persone attraverso l’innovazione tecnologica. In linea con i nostri valori e con la nostra filosofia Do What You Can’t, scegliamo di promuovere iniziative legate alle passioni degli italiani contribuendo a offrire esperienze uniche come questa mostra”.

 

La mostra “C’ERO ANCH’IO: LA MIA BARCOLANA”, ideata dalla SVBG in collaborazione con il Comune di Trieste e sviluppata da Samsung Electronics Italia assieme a IKON, sarà aperta al pubblico – a ingresso gratuito – tutti i giorni dal 5 al 17 ottobre, dalle 9 alle 20, presso il Salone degli Incanti di Trieste– Riva Nazario Sauro 1, Trieste.

Media center > Comunicati stampa

Prodotti > IT

Prodotti > Mobile

Azienda > Sport

Prodotti > TV & Audio

Scarica

  • MAS3258.jpg

  • MAS3236.jpg

  • MAS3269.jpg

In caso di problemi relativi al servizio clienti, accedere a samsung.com/it/support per ricevere assistenza.
Per richieste di informazioni, i media possono contattare ufficio.stampa@samsung.com.

Scopri le ultime notizie su Samsung

Ulteriori informazioni
Vai all'inizio